Chi Siamo

Bravo Advisory sa nasce in Svizzera a fine 2008, su iniziativa del proprio fondatore,un banchiere convinto che con la crisi finanziaria internazionale si fosse chiusa un’ epoca avviatasi nei primi anni Ottanta. Il contesto di riferimento prospettico, le nuove regole per la finanza e il prevedibile avvicendamento degli attori, richiedevano un ripensamento del modello aziendale nell’ampio settore dei servizi orientati alla gestione del risparmio. 

I palesi conflitti d’interesse tra le banche e i propri clienti, il ridimensionamento – forzato dagli eventi – del ruolo delle principali banche d’affari, il marcato ridimensionamento dell’industria dei fondi alternativi, il clamore degli scandali finanziari emersi in relazione alla crisi, la prevedibile lunga fase di ristagno congiunturale prospettico, sono solo alcuni degli elementi che dovevano portare al ripensamento della missione di chi si occupa professionalmente della gestione di patrimoni.

Ambito di attività

L’amministrazione e la gestione di patrimoni, l’assistenza e la consulenza in ambito finanziario, aziendale e informatico, in particolare nel campo delle divise e dei prodotti collettivi d’investimento, rivolta a clientela istituzionale e privata. La partecipazione ad aziende commerciali e industriali, le operazioni finanziarie correlate alle medesime, l’assunzione, la vendita e l’amministrazione di cespiti mobili e immobili. L’elaborazione di materiale di ricerca e analisi nel campo della macroeconomia e delle strategie di gestione patrimoniale internazionale, nell’interesse di clientela istituzionale quali banche, società di gestione, fondi d’investimento e family office internazionali. L’assunzione di mandati di agenzia e di rappresentanza di società ed enti attivi nella consulenza economica e finanziaria.

Il modello aziendale

Bravo Advisory verte su alcuni concetti basilari testati in trent’anni di attività dal proprio fondatore, sintetizzabili nella predisposizione di una piattaforma di consulenza al patrimonio nel senso più lato del termine, dotata di un’architettura aperta che lasci ampio spazio alla delega a controparti terze dei servizi operativi che si ritenga non presentino caratteristiche proprietarie. La massima attenzione viene dedicata ai contenuti strategici in ordine alla politica d’investimento, rigorosamente top-down, ed a quelli tattici in quanto l’elevata volatilità degli attivi di riferimento della gestione – titoli, fondi e divise – risulta essere uno degli elementi innovativi inseritesi nel contesto di riferimento a partire dal 2008, anno di creazione della piattaforma.

Servizio di consulenza

Bravo Advisory si rivolge soprattutto a controparti che, avendo valide competenze in ambito finanziario, cerchino un interlocutore qualificato con cui dialogare, in un’ottica di ottimizzazione dei risultati, sia qualitativi sia quantitativi. Si tratta di clientela privata e istituzionale che spazia dai patrimoni di famiglia eventualmente organizzati tramite family office, trust e fondazioni, ai fondi d’investimento privati, alle società attive nella gestione del risparmio, agli istituti di credito di piccole dimensioni, ai professionisti che seguono altri aspetti relativi al patrimonio dei propri clienti.

Piattaforma Bravo Advisory

Grazie alla piattaforma Bravo Advisory, questi interlocutori possono
trovare risposte modulari alle loro esigenze, che risultino essere le più svariate, spaziando dall’identificazione delle giurisdizioni bancarie più efficienti, dalla scelta del singolo istituto di deposito, dall’identificazione del veicolo, fornito “chiavi in mano” più adatto a contenere il dato patrimonio, dagli aspetti di conformità fiscale e normativa. Una volta assolti questi aspetti, il servizio di consulenza riguarda il monitoraggio costante del patrimonio tramite un programma di reportistica analitica che, oltre a visualizzare la situazione patrimoniale in tempo reale, controlli lo scostamento dal portafoglio modello relativo al profilo di rischio
selezionato dal cliente. 

La piattaforma si caratterizza con la propria architettura aperta, capace di
offrire servizi proprietari e sinergici, atti a soddisfare le molteplici esigenze di patrimoni a vocazione internazionale.