Osservatorio Mobiliare – N° 123

Il prosieguo durante le scorse ottave della dinamica positiva su gran parte dei principali listini azionari mondiali merita delle puntualizzazioni volte a meglio comprendere quello che potrebbe essere lo scenario estivo dei mercati. Infatti l’indice S&P 500 relativo a New York, ha appena fatto registrare un nuovo massimo storico a ridosso di quota 3000 punti favorendo la buona tendenza di breve di molti altri indici mondiali.

Continue Reading

Osservatorio Mobiliare – N° 119

La repentina inversione di rotta in materia di politica monetaria attuata dalla FED ad inizio gennaio, seguita nei giorni scorsi da un’analoga presa di posizione del Direttorio della BCE, lascia pochi dubbi sul fatto che quello che alla fine degli anni ’90 il mitico Governatore Greenspan aveva definito il suo peggiore incubo, la “Sindrome Giapponese”, si sia puntualmente realizzato.

Continue Reading

Osservatorio Mobiliare – N° 114

La decisione presa a fine settembre dalla Federal Reserve statunitense di alzare di un ulteriore quarto di punto il tasso guida, pur essendo ampiamente attesa dagli operatori, ha però sgomberato il campo dai dubbi sulla tenuta prospettica della congiuntura USA, che durante l’anno avevano portato ad un appiattimento della curva dei rendimenti offerti dal dollaro.

Continue Reading

Osservatorio Mobiliare – N° 113

L’estate borsistica che volge al termine, ha confermato solo in minima parte l’ipotesi tecnica che dopo le correzioni del primo semestre, ci si trovasse in una fase di accumulazione sulle principali borse internazionali, in quanto solo gli indici statunitensi sono stati in grado di ritoccare i propri massimi storici, mentre in tutti gli altri casi si è assistito ad appesantimenti anche significativi.

Continue Reading